Dicono di Noi
Fashion News Magazine Le Cantine Pietratorcia rispondono degnamente al richiamo di papille gustative in cerca d’appagamento. Pietratorcia ... è specializzata in piccole produzioni di livello perché realizzate avvalendosi di vitigni selezionati... lieti compagni durante un pranzo, un aperitivo o una cena preparata da Rossana Foglia, custode e regina della cucina ischitana. Osa, reinterpreta i piatti dell’isola, come il coniglio di fossa, e si diverte nella realizzazione di prelibati dessert artistici come, ad esempio, la piccola sacher gelata a forma di piramide. Deliziosi i gamberoni in foglia di limone, raccolta nell’orto adiacente da cui i proprietari di questo ristorantino a conduzione familiare catturano odori e ortaggi. Articolo di Lorenza F. Pellegrini
Tripadvisor Anzitutto, "ristorante" è un termine che va stretto. Pietratorcia rapisce tutti i sensi, non solo il gusto. E' un'esplosione di colori, profumi, sensazioni e sorrisi. Al di là della location, un'incantevole giardino immerso nel fresco verde ischitano, è la qualità dei prodotti a lasciare senza fiato, la freschezza di tutto ciò che viene portato in tavola (e sarebbe il caso di parlare di "Centimetro Zero", dato che buona parte dei prodotti utilizzati in cucina proviene dalla stessa tenuta Pietratorcia...). I piatti proposti ripercorrono la tradizione partenopea, in particolar modo quella ischitana: ricette genuine, abbinamenti impeccabili e soprattutto un ingrediente che di questi tempi spesso manca: passione, dall'attenzione dello chef nelle sue preparazioni alla costante cortesia dei camerieri. E lo percepisci subito. Dal 2010, quando l'ho scoperto, sono tornato ad Ischia ogni estate per regalarmi una serata a Pietratorcia. E conto di farlo anche quest'anno. Perché se è vero che "l'uomo è ciò che mangia", allora Pietratorcia può contribuire a rendere la Terra un posto migliore :).
Lonely Planet ..Enjoying a bucolic setting among tumbling vines, wild fig trees and rosemary bushes, this A-list winery is a foodie’s nirvana... Articolo di Cristian Bonetto
Luciano Pignataro Wine Blog Giugno 2012 A proposito di tavola, qualora vi trovaste nella splendida Isola d’Ischia, potrete passare in cantina non solo per i vini ma per provare anche la sensibile ma mai affettata ospitalità di cui si occupa proprio Vito Verde: dall’aperitivo alla cena, solo prodotti del territorio e ricette classiche, quelle delle case ischitane, sia chiaro e non le brutte copie turistiche di certi ristoranti. Verità qui è proprio la parola d’ordine. Articolo di Sara Marte
Italia Strordinaria . Da assaggiare assolutamente il coniglio all’ ischitana, pane e pomodoro, piccole fritture di pastella e di erbe, senza tralasciare i piatti tipici a base di pesce. E poi formaggi e salumi, accompagnati a dell’ottimo vino, rendono ancora più suggestivi il pergolato di viti e gli splendidi tavoli di pietra vulcanica.
La Cucina Italiana Giugno 1999 ......Le Cantine Pietratorcia che hanno preso il nome dalla pesante pietra di tufo verde utilizzata per secoli dai contadini come peso nella spremitura delle uve, sono meta degli enoturisti. La degustazione dei vini (Vigne del Cuotto e Tifeo, Vigne di Janno Piro e Meditandum ) avviene sotto un pergolato di vite e su tavoli di pietra lavica, assaggiando piccole prelibatezze ispirate alla cucina contadina. Articolo di Enrico Saravalle
Vie del gusto Settembre 2003 Pietratorcia a Forio è una piccola azienda fatta da 3 antiche famiglie contadine ischitane che hanno avuto il merito di salvare tanti microvigneti sparsi. Muretti a secco circondano la cantina dei legni con le barrique di rovere, davanti una piacevole terrazza dove si cena su prenotazione. Piccole produzioni di pregio valorizzano i vitigni autoctoni. Da manuale i bianchi classici di Vigne del Cuotto e Vigne di Chignole (entrambi Ischia DOC) o lo Scheria (Uve Fiano e Biancolella affinate in legno). Gli ultimi nati sono i rossi, tra cui il tifeo, metà Piedirosso e metà Guarnaccia, e il Vigne di Janno Piro, il cui vigneto è a soli 50 m. dal mare. Articolo di Laura Ruggieri

VENDITA DIRETTA

VINI ROSSI

GRAPPA E MEDITANDUM

LA VIGNA

PASSEGGIATA PANORAMICA

IL FOSSO DEI CONIGLI

CONTATTI

FOTOGALLERY

RISTORANTE PIETRATORCIA, via Prov. Panza 401, FORIO d'ISCHIA Tel: 081 90 72 32 Cell: 338 349 71 96 foglia_verde@libero.it